Difetti articolatori

Difetti articolatori

Sono dei difetti nell'articolazione della parola dovuti a lesioni al sistema nervoso.


Distinguiamo due tipi di difetti articolatori:

- anartria: dovuta a lesioni dell'emisfero cerebrale sinistro. Le cause principali sono problemi di origine traumatica, vascolare, infettiva e tumorale.
Non sono presenti lesioni agli organi fonatori, quindi il paziente riesce bene ad aprire e chiudere la bocca e non ha problemi di protrusione e retrazione linguale.

- disartria: dovuta a lesioni a livello del sistema nervoso centrale o periferico ed è causata da ictus, paralisi dei nervi cranici, tumori alle corde vocali, sclerosi, trauma cranico. Questi eventi comportano difetti di coordinazione degli organi coinvolti nell'articolazione delle parole. Nel paziente con disartria quindi è presente anche l'aprassia bucco-faciale.